FrisellAnna

Cisternino

Concept

FrisellAnna nasce da un’idea di Anna dello Russo, direttrice creativa di Vogue Japan, una vera e propria icona del mondo della moda. L’idea, poi, prende forma grazie all’unione di altri due partner:

Osteria Bell’Italia: storica trattoria, oggi ristorante d’eccellenza nel cuore di Cistenino

Manuel Bogliolo, il fondatore di MB Projects, una boutique agency che si occupa di PR, content creation, comunicazione digitale ed eventi.

L’obiettivo è portare in strada una delle prelibatezze tipiche della cucina pugliese. Sarà un nuovo punto d’incontro nel bel mezzo della città di Cisternino.

Il giusto ritrovo per assaporare e vivere la terra pugliese.

Il Nostro Menù

  • La Classica pz. 5 €3

    Friselline bianche, pomodoro della Regina, olio extravergine di oliva, basilico

  • FrisellAnna pz. 2 €5

    pomodoro della Regina, olio evo, origano

  • Acquasale pz. 1 €5

    pomodori della Regina, olio evo, cocomero, cipolla rossa di Acquaviva, capperi, sedano, basilico

  • Monique pz. 1 €6

    olio evo, stracciatella, zucchine sott’olio, pomodoro secco, menta, pepe

  • Angelo pz 1 €6

    tonno sott’olio, olio evo, pomodoro della Regina, capperi.

  • Valle d’Itria pz. 1 €7

    pomodoro della Regina, olio evo, burrata, filetto lardellato, basilico

  • Maria pz. 1 €7

    pomodoro della Regina, olio evo, fiordilatte, capocollo di Martina F.ca., basilico

  • Bell’Italia 1 €8

    olio evo, stracciatella, gambero rosso, menta, granella di pistacchio

Frise bianche, integrali piatte, ai cereali, di orzo, per celiaci

Drink

  • AdR €9
  • Americano €9
  • Belvedere Tonic €10
  • Cittadelle Tonic € 10
  • Hendrik's Fizz € 10
  • Hendrik's Tonic € 10
  • Hugò € 9
  • Margarita € 9
  • Mohjito € 9
  • Negroni € 9
  • Negroni Sbagliato € 10
  • Spritz € 8

Champagne

  • Veuve Clicquot Saint Petersburg €80

    al calice (14 €)

  • Veuve Clicquot Rosè € -

    al calice (17 €)

  • Veuve Clicquot Magnum 1,5 l € 190

Kit

  • Belvedere 1l €120
  • Cittadelle 1l € 100
  • Gin Mare 1,75l € 200
  • Heindrik's 0,70l € 100

Vini Puglia Pop

  • Fico (Susumaniello) €25

    al calice €7

  • Luminaria (Primitivo di Manduria) €28

    al calice €8

  • Riccio (Verdeca) €20

    al calice €5

  • Triglia (Negroamaro) €22

    al calice €6

Whisky

  • Nikka whisky from the barrel €10

Rum

  • Diplomatico reserva exclusiva €8

Bevande

  • Acqua Panna
  • Acqua San Pellegrino
  • Coca Cola
  • Coca Cola Zero
  • Tonic Water organics by RedBull
  • Bitter Lemon organics by RedBull
  • Ginger Ale organics by RedBull

I Nostri Partner

Per offrirvi il meglio scegliamo l’eccellenza!

Galleria

Curiosità e Storia

Ora va di moda chiamarli comfort food, ma non sono altro che quei cibi squisiti che mangiamo quando vogliamo stare bene, regalarci una coccola ed evocare piacevoli ricordi, spesso legati all’infanzia e alla tradizione di famiglia. E tra questi non può che esserci a pieno diritto anche la frisella, o frisa. Gustoso prodotto tipico della tradizione pugliese, la frisella col tempo ha varcato i confini regionali conquistando il palato di tutti e diventando anche una saporita sfida per gli chef.

La frisella è un prodotto a base di grano duro, considerato sostitutivo del pane. Rispetto a quest’ultimo c’è però una fondamentale differenza: la particolarità della frisella è infatti quella di essere cotta due volte (bis-cotto). Bastano davvero pochi e semplici ingredienti per preparare le friselle pugliesi: acqua, farina di semola di grano duro, sale e lievito. Un impasto simile a quello dei taralli, che viene lavorato a mano e tagliato nella pezzatura secondo la tradizione.

Come accaduto per molte delle specialità italiane, la frisella è nata come prodotto povero per diventare ora anche un boccone gourmet. Originariamente era l’alimento che nutriva i marinai: questo perché era resistente al viaggio e al tempo. Essendo già secca in partenza non poteva dunque diventarlo col passare dei giorni. Per questo motivo le friselle sono state lo spuntino dei Crociati, durante i loro lunghi viaggi, e dei pescatori nel corso delle battute di pesca, che potevano durare diversi giorni.

Ma le origini sembrano essere molto più antiche: le friselle erano infatti già presenti 3000 anni fa come pane da viaggio sulle navi fenicie. Quando arrivava il momento di mangiarle, i marinai le inzuppavano nell’acqua di mare, le condivano con olio d’oliva e poi le accostavano ad altri alimenti poveri come le cipolle.

About Us

Frisellanna

Indirizzo

Via Cellini 24, Cisternino (BR) 72014

Orari Apertura

Lunedi-Domenica : 17:00 – 24:00

Partner

@salumisantoro
@pantaleoagricoltura
@olioleferre
@deliziaspa
@pugliapop
@panificiodellagravina
@veuvecliquot
@bellalecceofficial
@pugliaddosso
@pugliadistoffa
@gioiabeachwear
@girolamo.olive
@pumocisternino
@shuluq

@miki_girone
@belvederevodkaitalia
@acquadimare_it
@mariaseme85
@luminariedecagnaofficial
@designinside.2017
@alboreto79
@hendriksgin
@redbullitalia
@giuseppeconvertini2000
@domenico05
@da9_2tu
@ekaerika84

Designed By Angelo Amati